Recensione Gocce “giorno e notte” Slenderiiz di Ariix: Perché le sconsiglio ai networker.

Premessa: questa non vuole essere una semplice recensione delle gocce “giorno e notte” Slenderiiz in sé, ma piuttosto un’analisi dei PRO e dei CONTRO del prodotto e della comunicazione pubblicitaria che viene fatta sul prodotto.

Quindi, è una recensione fatta da un marketer, destinata a te, soprattutto se sei un networker che si sta chiedendo se vale la pena, o meno, vendere questo prodotto in Italia.

Se invece pensi che questa recensione sia un dissing all’azienda Ariix, consiglio il ricovero presso adeguata struttura sanitaria per patologie mentali.

Cosa è “Slenderiiz”?

Prima di tutto, devi sapere che Slenderiiz è la linea di integratori dimagranti dell’azienda di network marketing “Ariix”.

È anche il nome del protocollo dietetico basato sulla linea di prodotti per il dimagrimento, chiamato “programma Slenderiiz”; questo programma, oltre alle gocce “giorno e notte”, comprende una serie di altri prodotti ad uso quotidiano, che dovrebbero aiutare il cliente a dimagrire.

In questo articolo, ci concentreremo sulle gocce “giorno e notte” Slenderiiz di Ariix, poiché sono il prodotto di punta della linea di integrazione, e approfondiremo in un altro articolo sia il programma completo, che gli altri prodotti della linea.

Trovi la recensione del Programma Slenderiiz qui.

Intanto, occorre iniziare a mettere i puntini sulle “i”, perchè per la prima volta in Italia, ci troviamo di fronte ad una rete vendita che ignora del tutto le linee guida dell’azienda.

Probabilmente questo è dovuto ad un cambio repentino ai vertici.

Infatti, a metà 2020, Ariix è stata acquisita dalla multinazionale NewAge Beverages Corporation, e questo potrebbe aver causato qualche problema nella linea comunicativa, come comunicato dalla stessa NewAge [link].

Nel corso dell’articolo ti dimostrerò infatti come tutto il problema risieda nella promozione dei prodotti da parte dei distributori (leader compresi), e non dell’azienda madre (acquirente).

Inoltre, cercheremo di rispondere a due domande fondamentali:

  1. Lato cliente, le gocce “giorno e notte” Slenderiiz sono un prodotto che dovresti comprare (valgono il loro prezzo)?
  2. Lato distributore, le gocce dimagranti Slenderiiz sono un prodotto su cui dovresti puntare come networker (vale la pena promuoverlo e costruirci sopra una rete vendita)?

Per rispondere a queste domande, daremo un’occhiata da vicino agli ingredienti di Slenderiiz, agli studi scientifici su cui si basa, agli eventuali effetti collaterali (e controindicazioni), e alle promesse fatte dal produttore.

Prima di scrivere questa recensione, ho inoltre esaminato centinaia di commenti e testimonianze di clienti e distributori (così che non debba farlo tu), per scoprire punti di forza e di debolezza del prodotto.

Infine, ho riassunto i fatti e le recensioni degli utenti in pochi concetti focali, per darti le informazioni di cui hai bisogno per decidere se vale la pena diventare un distributore Ariix per promuovere questo prodotto, o meno.

Il grande malinteso delle gocce Slenderiiz.

Le gocce “giorno e notte” Slenderiiz sono davvero “omeopatiche”?

Partiamo da un punto fermo: le gocce “giorno e notte” Slenderiiz sono state registrate come integratori tradizionali (quindi non omeopatici), sotto il nome di:

  • Day pre-meal drops (che in italiano si tradurrebbe come: “Gocce pre-pasto per il giorno“).
  • Night soothing bedtime drops (che in italiano si tradurrebbe come: “Gocce lenitive per la notte“);

In Italia sono conosciute come gocce “Giorno & Notte” o gocce “Day & Night”.

Perché allora i distributori e i blog di settore parlano di “gocce omeopatiche”, quando il sito ufficiale dichiara tutt’altro?

Tutto nasce dalla differenza tra la formula originaria venduta negli Stati Uniti, e la formula venduta in Europa, Italia compresa.

Negli Stati Uniti, il programma di dimagrimento Slenderiiz è incentrato su un prodotto omeopatico, chiamato Slenderiix (nota che il nome del programma finisce per Z, il nome del prodotto per X) che viene venduto in combinazione con un altro prodotto, l’Xceler8.

Poiché in Italia è cambiata da qualche anno la legge sui prodotti omeopatici, probabilmente l’azienda non è riuscita a notificare, e quindi mettere in commercio tale e quale, lo Slenderiix come prodotto omeopatico.

Questo, immagino, ha costretto l’azienda a dover riformulare il prodotto. 

Da questa riformulazione sono nati da zero due nuovi prodotti, le gocce “Giorno” e le gocce “Notte”, da vendere in Europa non come sostituti dello Slenderiix e dell’Xceler8, ma comunque come perno centrale e parte del programma Slenderiiz.

Ed è qui che nasce il malinteso.

Le gocce “Giorno” e “Notte” di Ariix in Italia, sostituiscono l’originale prodotto omeopatico Slenderiix all’interno del programma Slenderiiz, ma non sono per nulla equivalenti.

E soprattutto, non sono omeopatiche.

Ed è così che ci ritroviamo ad avere due distinte linee comunicative, per lo stesso prodotto.

Una linea comunicativa ufficiale, dell’azienda, che parla di semplici integratori per la gestione dell’appetito.

E una ufficiosa, dei suoi distributori indipendenti, che parla di goccine omeopatiche dimagranti, in aperta violazione non solo delle linee guida aziendali, ma anche di quelle del Ministero della Salute.

Questo ovviamente potrebbe esporre l’azienda alle ire dell’AGCM per pubblicità ingannevole.

E tutto ciò è davvero imbarazzante.

Siamo di fronte ad un errore di comunicazione gravissimo, nato da una semplice leggerezza della rete distributiva.

Errore che è però limitato alla sola rete vendita dell’Italia.

Cercando infatti nei blog di distributori francesi, tedeschi e spagnoli, non si trova nessuno che definisca le gocce “Giorno” e “Notte” vendute in Europa come omeopatiche.

Le gocce di Slenderiix e le gocce “Giorno” e “Notte” hanno in comune quindi solo il ruolo “chiave” all’interno del metodo di dimagrimento Slenderiiz, ma nient’altro.

Hanno formule totalmente diverse, ingredienti totalmente diversi, ed effetti totalmente diversi.

La mia domanda è: come mai nessuno dei vertici dell’azienda Ariix si è accorto di queste affermazioni divulgate dalla rete vendita, e nessuno di leader della rete vendita si è preoccupato di leggere il sito web o i materiali ufficiali, prima di spacciare per omeopatico, un integratore che omeopatico non è?

  • Possibile che nessuno si sia preoccupato di chiarire questo fraintendimento?
  • Possibile che nessuno si sia accorto di stare prendendo lucciole per lanterne?

Io resto perplesso ma, come sempre, aperto ad una spiegazione: spero che qualcuno abbia una risposta convincente.

Chiarito questo punto, andiamo a vedere meglio la formula venduta in Europa.

Cosa sono le gocce “giorno e notte” Slenderiiz?

Le gocce “giorno & notte” Slenderiiz, come chiarito, non sono affatto omeopatiche, e sono una combinazione di due prodotti (“Giorno” e “Notte”) in flaconi da 60 ml con contagocce, che l’azienda Ariix presenta così (sul sito ufficiale):

“Il programma Slenderiiz®, che include due miscele uniche (sotto forma di gocce da prendere prima dei pasti e prima di andare a dormire), fornisce un vantaggio innovativo per la tua assunzione quotidiana di nutrienti.

Le Gocce “Giorno e Notte”, sicure ed efficaci, sono state realizzate per adattarsi perfettamente al tuo stile di vita dinamico e offrono risultati comprovati!”

Prosegue poi (sempre sul sito):

“La formula delle Gocce “Notte” (integratore alimentare) fornisce amminoacidi chiave ed erbe adattogene per favorire specificatamente un senso di rilassamento e calma.

In sostanza, le gocce “giorno e notte” Slenderiiz sul sito di Ariix sono presentate come un semplice integratore alimentare multivitaminico.

Ma non credo che sia tutto lì.

Inoltre, ci spiega l’azienda che le gocce “Notte” dovrebbero favorire rilassamento e calma.

Non è chiaro sulla scheda principale del sito, cosa facciano le gocce “Giorno”.

Deve esserci per forza un’idea differenziante alla base delle gocce, che abbia convinto la rete vendita ad interessarsi a questo prodotto.

Per scoprirlo, abbiamo studiato il PDF ufficiale di presentazione del programma Slenderiiz, che descrive così le gocce Giorno, a pagina 4:

“Le Gocce Giorno, studiate per favorire il senso di sazietà, rallentare l’assorbimento dei carboidrati, accelerare il metabolismo e promuovere il controllo dell’appetito, sono d’aiuto anche per tenere a bada la fame e le voglie”.

Quindi dovrebbero essere delle gocce specifiche per sopprimere l’appetito.

Questo claim del “rallentare l’assorbimento dei carboidrati” è una di quelle mode che girano nel network marketing nell’ultimo anno.

Ma non mi risulta tra i claim approvati dal Ministero.

I distributori dell’azienda, inoltre, solitamente le presentano e vendono al pubblico come gocce dimagranti omeopatiche, com’è possibile verificare tramite una semplice ricerca su Google.

Per i distributori si tratterebbe in sostanza di gocce omeopatiche per dimagrire.

Per l’azienda, no.

Come funzionano le gocce “giorno e notte” Slenderiiz?

Ariix sostiene che i principi attivi di questo prodotto siano “clinicamente testati”.

Quello che non ti dicono, però, è che il programma Slenderiiz per funzionare, prevede che tu debba ridurre il tuo apporto calorico a 1250 calorie al giorno, per 28 giorni, mentre fai esercizio 5 giorni a settimana, per 30 minuti al giorno.

Va quindi detto che queste due abitudini (riduzione e calorica ed esercizio fisico) basterebbero da sole a far perdere peso, anche senza goccine.

Ma ne parleremo meglio più avanti.

Qui ci serve dirlo solo per chiarire che sono goccine che non promettono e che non fanno miracoli.

Perché il programma funzioni, devi fare grossi sacrifici.

Come cambiare le tue abitudini alimentari e fare movimento.

Modalità d’uso.

Come si usano le gocce “giorno e notte” Slenderiiz?

L’uso consigliato, secondo il sito ufficiale Ariix,è il seguente:

  • Bisogna assumere 15 Gocce “Giorno” (0,7 ml), 3 volte al giorno, 20-30 minuti prima di colazione, pranzo e cena. Per il miglior assorbimento, occorre tenere le gocce sotto la lingua per 10 secondi, e poi deglutire.
  • Per le Gocce “Notte”, invece, bisogna assumere 45 gocce (2 ml), una o due ore prima di andare a letto. Per risultati ottimali, Ariix consiglia inoltre di non consumare alcun cibo dopo l’assunzione.

A livello pratico, assumere 90 gocce, divise in 4 volte al giorno, non è proprio il massimo della praticità.

Ma come funzionano esattamente le gocce “giorno e notte” Slenderiiz?  

Cerchiamo di comprenderlo analizzando la scienza dietro Slenderiiz.

Le Evidenze Scientifiche.

La scienza dietro le gocce “giorno e notte” Slenderiiz.

Il primo problema è che non ci sono studi clinici documentati per sostenere le affermazioni sulle gocce Slenderiiz.

I distributori Ariix menzionano spesso uno studio che dimostrerebbe il fatto che le gocce “giorno e notte” siano “clinicamente provate” nell’aiutarti a perdere peso.

A quale studio si riferiscono?

Questo studio, di cui pare impossibile trovare sia la fonte originale, che i nomi dei ricercatori che lo hanno  eseguito,  viene descritto come uno “studio cross-over randomizzato, cieco e controllato con placebo“.

Questo studio fa inoltre riferimento all’omeopatia come ad un sistema medico “con una comprovata esperienza di sicurezza ed efficacia“, affermazione quanto meno discutibile, che dovrebbe già lasciar intuire quanto possa essere obbiettivo.

La prima incongruenza che ho riscontrato, come detto, è che la formulazione delle goccine Slenderiix negli Stati Uniti, a cui si riferirebbe lo studio, è molto differente in termini di ingredienti, dalla formulazione venduta in Italia, come già anticipato.

Non solo quindi sarebbe diversa la formulazione (omeopatica), ma sarebbero anche diversi gli ingredienti che costituiscono la formula sottoposta allo “studio”.

Puoi verificare la formula ufficiale depositata dello Slenderiix, direttamente sul sito della FDA [link]:

Si nota subito che lo Slenderiix e le gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz non sono affatto lo stesso prodotto, e non hanno nemmeno ingredienti in comune.

Quindi, un’eventuale efficacia stabilita dallo studio, sarebbe attribuibile solo alla formula originale, effettivamente omeopatica, quella chiamata “Slenderiix”, venduta negli Stati Uniti; ma non a quella venduta e reperibile in Europa, chiamata gocce “Giorno & Notte” (di cui vedremo la composizione tra poco), che omeopatica non è.

Ma non è la sola differenza che salta all’occhio.

  • Negli Stati Uniti, Slenderiix è un unico prodotto. In Italia, è stato sdoppiato in due prodotti, gocce “Giorno” & gocce “Notte”.
  • Negli Stati Uniti, Slenderiix è una “formula omeopatica per il controllo del peso” (in inglese: “homeopathic weight management formula”). In Italia, questa dicitura non esiste né sui materiali ufficiali, né sulla confezione delle gocce “Giorno & Notte”.
  • Negli Stati Uniti, Slenderiix presenta sulla confezione un elenco di ingredienti che sono indicati, come da prassi, con la loro diluizione (12X, 6X, etc). In Italia, le gocce “Giorno e Notte” hanno gli ingredienti indicati in mg, microgrammi.
  • Negli Stati Uniti, Slenderiix è formulato con ingredienti molto usati in omeopatia (ammonio bromato, avena sativa, lycopodium, grafite, etc). In Italia, “Giorno e Notte” ha tutt’altra composizione, e non contiene nessun principio attivo omeopatico, presente invece nello Slenderiix originale.

Questo dovrebbe bastare a confermare una volta per tutte che:

  •  lo Slenderiix originale e il “Giorno e Notte” italiano non sono affatto lo stesso prodotto.
  • Le gocce “Giorno e Notte” non sono prodotti omeopatici!

Quindi, “Giorno e Notte” è un comunissimo integratore alimentare.

Anzi, due.

E come tali, risultano notificati al Ministero.

Possiamo quindi concludere che lo studio fatto sullo Slenderiix negli Stati Uniti, se mai esistito, è comunque totalmente ininfluente, quando si parla di studi scientifici a supporto dell’efficacia delle gocce “Giorno & Notte”.

E sarebbe bene che i vertici dell’azienda prendessero in mano il problema, e lo risolvessero in maniera ufficiale, informando correttamente i loro distributori e censurando i leader più birichini.

Visto che comunque lo abbiamo citato, andiamo un attimo nel dettaglio dello studio.

Perché ci sono altri dettagli interessanti, che lo rendono totalmente inattendibile.

Solo 23 individui sarebbero stati coinvolti in questo esperimento sullo Slenderiix: 20 donne e 3 uomini di età compresa tra 21 e 75 anni (solo 19 su 23 hanno completato il test; quattro hanno mollato prima).

Gli individui erano in sovrappeso o obesi all’inizio dello studio, con un peso medio per gli uomini di 117 chili, e per le donne di 82,9 chili.

I partecipanti hanno seguito una dieta di 1250 calorie totali al giorno, che comprendeva un piano alimentare a basso contenuto glicemico e a basso contenuto di amido, affiancato da un allenamento funzionale.

Tutti i partecipanti allo studio hanno seguito un solo tipo di dieta, che non comprendeva solo le gocce, ma l’intera linea Slenderiiz.

Lo studio non prevedeva un gruppo di controllo.

Tutti i partecipanti hanno assunto gli integratori Ariix, e quindi non è possibile determinare se gli integratori abbiano davvero fatto la differenza, confrontando magari i risultati con chi avesse seguito la stessa dieta e lo stesso allenamento, ma senza integratori Slenderiiz.

Lo studio clinico non è stato pubblicato in nessuna rivista scientifica di settore peer-reviewed, quindi non è stata sottoposta a revisione da parte di altri ricercatori.

Le uniche fonti reperibili online che citano questo presunto studio, sono tutti siti web appartenenti a distributori indipendenti.

Inoltre, non c’è nessuna ricerca esterna o interna all’azienda, pubblicata o divulgata, che incoraggi i clienti a credere alle loro affermazioni o promesse.

Non si deve trascurare poi che se limiti il tuo consumo a 1250 calorie al giorno, e fai esercizio fisico per 5 giorni alla settimana, per 30 minuti al giorno,  è garantito che perderai peso, indipendentemente dal fatto che tu metta o meno gocce di un costoso liquido omeopatico sotto la lingua.

Se combini questo sacrificio richiesto al consumatore, al prezzo elevato del prodotto, potrai ben comprendere come i potenziali clienti preferiranno rivolgersi a integratori della concorrenza più rinomati, famosi e magari sostenuti da studi scientifici o da autorità e medici ben più credibili.

Non è facile convincere un potenziale cliente a comprare delle goccine di questo tipo, a quel prezzo, senza alcuna prova o dimostrazione a sostegno delle tue parole.

Il sito stesso di Slenderiiz è notevolmente scarno, quando si prova ad approfondire la conoscenza del prodotto dal lato scientifico, nonostante Ariix vanti un comitato scientifico interno.

Le uniche evidenze delle promesse Ariix in linea con la scienza sono le seguenti:

  • Se abbassi ogni giorno il tuo apporto calorico a sole 1250 calorie, è fisiologico perdere peso. Perché il fabbisogno calorico umano medio è di 2000 calorie.
  • Poiché assumi 750 calorie in meno, il tuo corpo sarà costretto a consumare il grasso corporeo esistente (ma non solo), per trarre energia da poter spendere nelle attività.

È naturale quindi dimagrire, con un taglio calorico così importante.

Se poi si tagliamo dalla dieta quasi tutti i carboidrati disponibili, soprattutto provenienti dai cereali e dagli zuccheri raffinati, si perde peso anche se l’unico esercizio che fai ogni giorno è una passeggiata di 30 minuti.

Aggiungere gocce, o frullati sostitutivi del pasto, non farà molta differenza, in un regime dietetico già così estremo.

E se non sei seguito da uno specialista, a lungo andare potresti incorrere in seri problemi fisici e mentali (anche il cervello ha bisogno di energia per sopravvivere e funzionare correttamente).

Goccine o meno.

Insomma, non sono certo le goccine a fare la differenza.

Ma andiamo avanti.

Le domande che fin qui non hanno trovato risposta sono:

  • Ma le gocce “giorno e notte” slenderiiz… funzionano?
  • In base a quale evidenza scientifica le gocce “giorno e notte” slenderiiz funzionano meglio di altri integratori, a parità di ingredienti? O il costo elevato è semplicemente ingiustificato?
  • Perché dovresti acquistare queste gocce “dimagranti”, piuttosto che quelle della concorrenza, decisamente più economiche?

Ammetto di non essere riuscito a trovare una risposta soddisfacente a nessuna delle tre domande, nonostante abbia passato ore a spulciare tutto il materiale esistente su questo prodotto.

Se pensi di avere le risposte, puoi scriverle tra i commenti (i commenti infantili, offensivi o volgari saranno cestinati).

Proviamo a questo punto ad analizzare il prodotto dal punto di vista del distributore, quindi della vendibilità.

Claim Salutistici.

Quali sono i benefici delle gocce “giorno e notte” Slenderiiz?

Nella brochure “Panoramica dei Prodotti” pubblicata dall’azienda Ariix, i claim delle gocce “giorno e notte” slenderiiz, sono dichiarati senza giri di parole.

(I claim sono le “promesse” che vengono usate in pubblicità per vendere un prodotto).

Le Gocce Giorno, sono:

Un concentrato di Potenza.

“studiate per favorire il senso di sazietà, rallentare l’assorbimento dei carboidrati, accelerare il metabolismo e promuovere il controllo dell’appetito, sono d’aiuto anche per tenere a bada la fame e le voglie”.

Le Gocce Notte, invece, sarebbero studiate:

“specificatamente per promuovere un senso di rilassamento e calma”

e

“per aiutarti a rilassarti al termine della giornata”.

Nella scheda prodotto sul sito ufficiale, tra i “benefici chiave”, viene detto che il prodotto:

  • Promuove il rilassamento;
  • Offre sostegno nutrizionale;
  • Stimola il metabolismo;
  • Migliora l’umore;
  • È senza glutine;
  • È completamente naturale.

Come detto, non è chiaro come queste goccine dovrebbero apportare questi benefici.

Se mantenessero queste promesse, avrebbero del miracoloso.

Inoltre, alcuni di questi non sembrano tenere conto delle linee guida ministeriali sui claim degli integratori [link].

Gli Ingredienti.

Quali principi attivi contengono le due formule delle gocce “giorno e notte” Slenderiiz?

Non avendo il prodotto brevetti o formule o combinazioni esclusivi, i benefici che possono “garantirti” queste goccine non sono diversi da quelli di qualunque integratore che vanti gli stessi ingredienti.

Il problema qual è?

Che per “funzionare”, certi principi attivi devono essere assunti a dosaggi elevati, e determinati.

Altrimenti, non hanno effetti.

Ad esempio, le Gocce “Giorno” contengono estratto di chicchi di caffè verde, nel dosaggio di 49,5 mg.

Ora, è vero che determinati studi scientifici avrebbero riscontrato come questo estratto possa stimolare il metabolismo e aumentare la capacità del corpo di bruciare i grassi.

Ma le stesse ricerche hanno dimostrato che per essere efficace, occorre una dose di almeno 440 mg.

Con le Gocce “Giorno” assunte tre volte al giorno, ne consumeresti al massimo 148,5 mg, un terzo della quantità necessaria.

(Per avere davvero l’effetto previsto, dovresti consumarlo 9 volte al giorno, e non 3).

Insomma, dalle etichette dei “Giorno & Notte”, che ti riporto qua sotto, scopriamo che non solo non abbiamo davanti dei prodotti omeopatici, come invece dichiarato dai distributori, ma non si tratta neppure di formulazioni brevettate o uniche.

Ti riporto qui la lista completa degli ingredienti, e per ogni ingrediente un link ai pro e contro degli ingredienti:

Ingredienti Gocce “Giorno”.

Ingredienti gocce “Notte”:

Effetti collaterali e controindicazioni.

Scopriamo il lato negativo delle Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz.

Trattandosi di un prodotto notificato al Ministero come comune integratore, quindi “non omeopatico”, puoi considerarlo relativamente sicuro, salvo evidenze successive.

Le Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz sono sconsigliate alle donne in gravidanza o in allattamento, e ai bambini sotto i 12 anni.

Ariix consiglia inoltre di non eccedere le dosi indicate sulle confezioni (45 gocce per flacone, ogni giorno, 90 totali).

Aggiungo che le Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz contengono comunque diversi principi attivi di origine vegetale, alcuni dei quali vanno molto di moda oggi, ma non hanno uno storico tale da poterne dare per scontata la sicurezza.

Ogni principio attivo ha le sue controindicazioni, soprattutto per chi soffre di patologie.

Nello “Slenderiiz Programme Booklet” è inoltre specificato che questi integratori non andrebbero assunti per lungo tempo, senza la supervisione di un medico specialista.

Per questo,  prima di assumere integratori, è sempre bene chiedere un parere al proprio medico di fiducia.

Aspetti Negativi.

Cosa non va delle Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz.

  • Prezzo fuori mercato: Il principale aspetto negativo delle Gocce  Slenderiiz è il prezzo, decisamente fuori mercato: di listino viene venduto a 183 euro/mese, più spese di spedizione, contro i 10-20 euro della concorrenza.

Per molti sembra una follia, spendere 180 euro per 120 ml (60 ml x 2 flaconi) di un semplice integratore in forma liquida, che non offre reali vantaggi rispetto a tutta la concorrenza.

  • Comunicazione pasticciata: Pur essendo presentato e venduto come omeopatico dalla rete vendita, il prodotto, come confermato dall’azienda sui suoi materiali, e come ti ho dimostrato prima, non è affatto omeopatico.

E questo è un segnala d’allarme che non dovresti trascurare.

Possibile che nessuno dei leader della rete vendita Ariix, o dei vertici aziendali della NewAge, si sia mai accorto di questa incongruenza?

La lunga vita di un’azienda, passa soprattutto dall’attenzione maniacale per ciò che viene comunicato all’esterno.

  • Mancanza di brevetti: un brevetto in termini di marketing è uno strumento persuasivo molto potente.

Le gocce “Giorno & Notte” ne sono prive. E anche gli ingredienti sono quelli che trovi negli integratori dimagranti comunemente venduti in Farmacia o in Erboristeria, ma a prezzi decisamente inferiori.

Non ho ben chiaro perchè un cliente dovrebbe scegliere di spendere 10 volte di più, per un prodotto che non offre reali differenze dalla concorrenza.

Anche la dieta Slenderiiz non appare altro che una versione della “PaleoDieta” a cui sono stati aggiunti gli integratori Ariix.

  • Claim non autorizzati: Non è possibile vendere nessun integratore come “dimagrante”, o come “aiuto per perdere peso”, come invece viene pubblicizzato ad esempio su YouTube, poiché sono affermazioni contrarie alle linee guida del Ministero sui claim degli integratori.

E ovviamente, non è possibile spacciare per omeopatico, qualcosa che omeopatico non è.

  • Rimborso condizionato: Il produttore offre un rimborso solo sulle confezioni integre e rivendibili per 30 giorni; ma nessun rimborso sul prodotto aperto.

Quindi, se il prodotto non ti soddisfa, dopo averlo provato, non potrai restituirlo.

La garanzia “Soddisfatto o rimborsato” è una buona abitudine del nostro settore, perchè regala fiducia al potenziale cliente.

Non offrirla, rende diffidenti le persone.

E dato l’importo non indifferente, questa mancanza di flessibilità rende ancora più difficile concludere una vendita con i clienti più scettici.

  • Dieta poco sostenibile: le Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz fanno parte di un programma di perdita di peso che incoraggia gli utilizzatori a consumare 1250 calorie al massimo, al giorno.

È giusto in linea di massima seguire una dieta ipocalorica, ma 1250 calorie al giorno sono troppo basse per una persona ragionevole, e un taglio delle calorie di questo genere dovrebbe essere imposto e seguito solo sotto la supervisione di un dietologo.

Le recensioni degli utenti suggeriscono anche che calorie così basse sono difficili da gestire per un tempo così lungo.

Una persona non riesce a seguire una dieta così ipocalorica per più di 30 giorni.

Inoltre i consumatori, di questi tempi, non amano spendere così tanto per un integratore per la perdita di peso.

Si aspettano che i prezzi di tali prodotti siano bassi, perché comunque non sono “miracolosi”: devono anche impegnarsi a mangiare meno, consumare meno calorie e fare esercizio quotidiano, oltre a usare l’integratore.

  • Sito aziendale confuso, e-commerce poco “usabile”: Come puoi immaginare, l’unico modo sicuro per ordinare le Gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz è dal loro e-commerce ufficiale.

Purtroppo il sito è carente non solo dal punto di vista delle informazioni sul prodotto, ma è anche difficile da navigare.

Ho provato a raggiungere la scheda da Google Ricerca, e non sono riuscito a trovarla nemmeno in seconda pagina.

Non mi stupisce che lo stesso Google non riesca ad indicizzare correttamente le pagine.

La prima volta che ho provato a cercare la scheda prodotto delle gocce “Giorno & Notte”, ho dovuto vagare per 10 minuti buoni tra le pagine, prima di beccare quella giusta.

Secondo l’analisi di un software dedicato, avrei potuto trovare la pagina che cercavo solo dopo aver sfogliato 45 risultati su Google.

Eppure, basterebbe imparare da Amazon, che lo fa da oltre 20 anni, come impostare un e-commerce intuitivo anche per l’utente più imbranato.

Anche un sito poco pratico fa perdere vendite.

FAQ: Domande più frequenti e risposte.

Nella mia ricerca per questo studio, ho notato che i consumatori pongono spesso le seguenti domande online riguardo a Slenderiiz.

  • Le Gocce Slenderiiz sono sicure?

Slenderiiz dovrebbe essere abbastanza sicuro.

Dovrebbe essere fatto con ingredienti naturali, e non ci sono effetti collaterali noti associati all’uso degli ingredienti indicati.

Tuttavia, trattandosi di un integratore non notificato al Ministero, e omeopatico, consiglio di consultare il tuo medico di fiducia prima di assumerlo.

  • Quanto costano le Gocce Slenderiiz?

Il prezzo di listino, sul sito ufficiale, è di 183 euro per la fornitura mensile. Più spese di spedizione.

Potresti trovarlo a meno su alcuni siti non ufficiali, ma secondo le recensioni, questi siti non spediscono.

Corri quindi il rischio di essere frodato.

Ricorda che Slenderiiz costa più di tutti gli equivalenti della concorrenza, e a differenza di questi, non è notificato al Ministero.

  • Ariix fornisce una prova gratuita o una politica di rimborso?

Non si parla di una garanzia di rimborso per questo prodotto, se non sulla confezione integra.

Niente “soddisfatto o rimborsato”, che è ormai una abitudine per questo tipo di integratori.

I clienti non possono quindi restituire il prodotto, una volta provato, anche se non sono soddisfatti.

  • Quali sono le lamentele più comuni su Slenderiiz?

Le lamentele più comuni del programma di Slenderiiz riguardano l’assenza di risultati, e il costo mensile non abbordabile, soprattutto per più mesi consecutivi.

  • Le Gocce Slenderiiz sono coperte da brevetto?

No, non c’è nessun brevetto dietro la formulazione di queste gocce vendute come omeopatiche.

Recensioni vere di consumatori reali.

C’è l rischio che tutta l’efficacia decantata sia dovuta sostanzialmente all’effetto Placebo.

E l’effetto Placebo sarebbe basato sulla convinzione di stare assumendo  gocce omeopatiche, anche se non lo sono davvero.

Le opinioni e le recensioni su questo prodotto sono infatti molto discordanti.

Tolte le recensioni dei promoter del prodotto, che sono com’è ovvio tutte positive, le altre si dividono tra “funziona” e “non funziona”.

Qui trovi una spiegazione dell’effetto Placebo.

Qui di seguito, invece, trovi le recensioni dei clienti Ariix:

Come puoi notare, le recensioni positive sono tutte “non disinteressate”, poiché provenienti da distributori in attività.

Sono quindi persone che guadagnano dalla vendita dei prodotti.

Un oste ti dirà mai che il suo vino non è buono?

La verità è che, come detto, il programma Slenderiiz prevede che tu debba ridurre il tuo apporto calorico a 1250 calorie al giorno, mentre fai esercizio almeno 5 giorni a settimana, per almeno 30 minuti al giorno.

E come puoi immaginare, riduzione calorica ed esercizio fisico basterebbero da sole a far perdere peso, anche senza goccine o pasti sostitutivi.

Le lamentele principali delle recensioni negative ruotano attorno ai seguenti punti:

  • Prezzo percepito come eccessivo.
  • Packaging troppo delicato.
  • Assistenza poco reattiva via telefono e via e-mail.
  • Provenienza dei principi attivi non dichiarata.
  • Il sito web è poco “user friendy”.

Da networker, dovresti vendere le gocce “Giorno & Notte” Slenderiiz?

Le criticità maggiori riscontrate sono queste:

  • Prezzo fuori mercato.
  • Comunicazione confusa.
  • Assistenza non all’altezza di una multinazionale.

Personalmente, non venderei mai questo prodotto per le ragioni sopraesposte, che ti riepilogo:

  • Prezzo fuori mercato delle gocce.
  • Prezzo fuori mercato dell’intero “Programma Slenderiiz”: il programma completo costringerebbe il cliente finale a spendete 4-500 euro al mese, tra goccine, pasti sostituitivi e altri integratori di supporto.
  • Poca attenzione al cliente: nelle recensioni negative, l’assistenza è tra i motivi principali di lamentela. Inoltre, il sito ufficiale non è ottimizzato per Google, e l’e-commerce non è ottimizzato per la vendita. Questo rende i potenziali clienti facili prede di siti truffa, che si posizionano in prima pagina, lì dove invece dovrebbe comparire il sito aziendale.
  • Poca attenzione al distributore: la comunicazione sulle gocce spacciate come “OMEOPATICHE”, è sintomo di un forte problema di fondo nel flusso di informazioni tra azienda e rete vendita. La comunicazione è carente e contrastante, e nessuno sembra preoccuparsene.
  • Pesa anche l’assenza di una garanzia “soddisfatto o rimborsato”, che è ormai una abitudine molto apprezzata, nel settore degli integratori.
  • Nessuno studio scientifico a sostegno: non vi sono evidenze scientifiche che le goccine funzionino davvero, o che offrano un qualche reale vantaggio rispetto alla concorrenza, o al non usarle.

Considerato tutto questo, quante persone pensi di poter riuscire a convincere a spendere tanto ogni mese, per un prodotto che per giunta non ha studi o ricerche dietro?

(Faccio notare inoltre che allo stesso prezzo delle sole goccine, qualunque consumatore potrebbe permettersi la consulenza mensile di un bravo dietologo).

I clienti non possono restituire il prodotto, se non sono soddisfatti. E quindi, se la prenderanno con te, se scontenti.

  • E in ultimo, in quest’azienda non mi sentirei tutelato come distributore.

I siti pirata Ariix.

Leggendo il contratto firmato dagli incaricati alla vendita, si nota come la vendita online sia soggetta a restrizioni rigorose, che però pare non vengono rispettate.

Su Google Ricerca, si posizionano infatti ai primi risultati, e anche tra gli annunci a pagamento, i siti e-commerce di singoli distributori, anziché il sito aziendale.

Posto che, per legge, ogni sito appartenente ad un distributore, dovrebbe riportare per legge:

  • Nome e cognome del distributore,;
  • Codice aziendale;
  • Dichiarazione che il sito non è aziendale, ma gestito da un incaricato alla vendita indipendente.

Questo è un enorme problema per te, perché chiunque faccia una ricerca su Ariix dopo aver parlato con te, finirà su uno di questi siti, anziché su quello dell’azienda, e finirà per diventare un cliente o distributore dei titolari di questi siti, anziché tuo.

Sempre che non incorra in una truffa.

Inoltre, su siti come questi, come ad esempio su Ourelie.it, i prodotti costano meno che sul sito ufficiale, in evidente concorrenza sleale verso gli altri distributori indipendenti e verso l’azienda stessa.

Il Codice del Consumo dissuade le aziende da certe pratiche per un motivo, e vi è l’obbligo di inserire certe clausole nei contratti, proprio per evitare situazioni del genere.

L’azienda dovrebbe impedire l’uso del marchio online in questo tipo di negozi, e proibire la vendita al di fuori del loro e-commerce.

Chiudendo i codici dei singoli, ove necessario.

Inoltre, per evitare che i siti truffa abbiano questa esposizione in prima pagina, dovrebbe assolutamente rifare il look del sito aziendale, con particolare attenzione all’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Anche perché una buona parte delle recensioni negative si lamentano proprio della mancata consegna dopo aver acquistato da questi siti, e queste opinioni negative danneggiano anche te.

Vitaclick, ad esempio, si fa pagare i prodotti ma poi non li spedisce.

Come mai nessuno interviene?

Sarebbe opportuna almeno una comunicazione pubblica ufficiale dall’azienda, a tutela del suo Brand.

Se non lo fa, ne va non solo del buon nome dell’azienda, ma anche della sua serietà.

Privacy e Sicurezza dei distributori in Ariix.

Il 16 giugno 2020, il sito CyberNews pubblicava la notizia della scoperta di un cloud Amazon in cui erano stati caricati da Ariix, in una cartella di Amazon Simple Storage Service (S3) totalmente privo di una qualsiasi protezione o password, i documenti privati e i dati sensibili di migliaia di agenti di vendita italiani per un totale che supera i 36,000 documenti.

Si parla non solo delle lettere di incarico, ma anche dei documenti d’identità, codici fiscali e carte di credito/prepagate, di almeno 30 mila distributori.

Qui il [link] alla fonte originale.

Qui la notizia in Italiano [link].

In tutta franchezza, è scandaloso che un’azienda di portata internazionale, dimostri così poco feeling con Internet e con le sue regole.

Per concludere…

Insomma, la verità è che oggi, non vedo nessun vantaggio nel provare questo prodotto da consumatore, né vedo vantaggi nel venderlo come distributore indipendente Ariix.

Fammi sapere la tua opinione nei commenti, ricordando che i commenti offensivi verranno cestinati.

Antonio Russo
 

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments